L’IIS “Boccardi Tiberio” di Termoli riconosce il valore della mobilità studentesca internazionale e dell’educazione interculturale come parte integrante del proprio progetto educativo.

In linea con la normativa ministeriale, la scuola;

- promuove e sostiene la partecipazione dei propri alunni alla mobilità internazionale individuale nella convinzione che costituisca “una esperienza pedagogica a livello internazionale e offra l’occasione per sviluppare la dimensione internazionale della scuola” (cfr. Nota MIUR 843/2013);
- ritiene l'esperienza un forte stimolo di crescita e un’occasione che favorisce lo sviluppo di competenze personali complesse e globali;
- considera le competenze interculturali acquisite durante l’esperienza all’estero coerenti con le competenze chiave stabilite dall’UE e con tutte le competenze di cittadinanza, in un’ottica di apertura all'accoglienza di culture e tradizioni altre da sé e di promozione della capacità di convivere pacificamente con esse.
La scuola che abbraccia lo scambio di giovani come potente strumento di confronto interculturale partecipa a pieno titolo alla promozione della “società della conoscenza” e alla realizzazione degli obiettivi strategici definiti nel marzo 2000 dal Consiglio Europeo a Lisbona.