Notizie

Iscriversi al Serale: l’occasione della tua vita.

  

Iscriversi ad un corso serale per ottenere il diploma è molto importante per diversi motivi.

Anzitutto è un percorso di crescita personale che coincide con la volontà di migliorare se stessi. Allo stesso tempo, poi, avere un diploma consente di aumentare le occasioni di inserimento e di miglioramento nel mondo del lavoro.

Per quanto riguarda l’inserimento, il 97 per cento delle richieste di lavoro è destinato a persone in possesso di almeno un diploma. Questa percentuale è particolarmente alta per i diplomati negli istituti tecnici Economici.

Secondo una stima di Confindustria, nei prossimi tre anni, le assunzioni di diplomati saranno pari al 48 per cento del totale di quelle che le aziende effettueranno.

Il diploma, inoltre, consente di migliorare il proprio status lavorativo con promozioni e avanzamenti di carriera che altrimenti sarebbero preclusi.

Non dimentichiamo, infine, che è grazie ai diplomi che si potrà partecipare ai concorsi pubblici che lo Stato sta iniziando a bandire per i prossimi cinque anni.

Ecco perché la presenza di un corso serale all’istituto Boccardi-Tiberio di Termoli è una occasione che tantissime persone non dovrebbero farsi sfuggire.

Non bisogna farselo scappare perché con il corso serale è possibile conciliare vita lavorativa e scuola.

Non bisogna farselo scappare perché è il miglior investimento da fare su se stessi.

I corsi serali al Boccardi-Tiberio sono tenuti da docenti qualificati con metodi didattici moderni e adatti alle esigenze di chi li frequenta.

Dunque, non perdete l’occasione e informatevi:

Anche quest'anno il nostro Istituto ha partecipato al progetto “A scuola di Open Coesione”, questa volta con le classi 3A e 3B dell' ITT “U.Tiberio”. Il monitoraggio civico ha riguardato il progetto “Completamento Nuove Opere Difesa Porticciolo Attracco Imbarcazioni San Domino Tremiti”, afferente al settore infrastrutture e  finanziato con il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione relativo al settennio 2014-2020. Le attività sono state svolte nel periodo novembre 2019 – aprile 2020, con didattica a distanza. I vari step di indagine e di raccolta dati, nonché tutti i prodotti realizzati sono consultabili cliccando sul logo del team, che in omaggio alle Isole Tremiti ha deciso di chiamarsi “Diomedee Baywatch”.  

   

Abbiamo raggiunto un altro importante riconoscimento: la Fondazione Mondo Digitale ha scelto il nostro Istituto come Hub del progetto Coding Girl,  un progetto importante al suo 7° anno di vita, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale con la collaborazione di Missione Diplomatica USA in Italia, Microsoft, Fondazione Compagnia di San Paolo, Eni e Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi, che nasce per fare massa critica sulla parità di genere, orientare la Generazione Z verso settori in espansione con forte richiesta di competenze specializzate e promuovere la partecipazione delle donne alla crescita economica e sostenibile del paese.

Ecco i siti realizzati dai nostri studenti nell'ambito del progetto CODING GIRLS: